DTV

dtv_pic

Generatore per fluidi diatermici a struttura verticale.
Potenzialità da 232 KW a 3500 KW.

La prerogativa dei fluidi diatermici di raggiungere i 350°C in fase liquida, ha consentito la loro rapida diffusione in una gamma assai vasta di processi tecnologici.

Caratteristica di questi impianti, insieme alla loro alta temperatura d’esercizio, è l’estrema precisione di regolazione della temperatura nonché l’esonero totale dalla conduzione con personale patentato.

Tale esonero è esteso anche alla produzione indiretta dei fluidi secondari quali vapore, acqua surriscaldata, acqua calda ecc.

Nel settore delle piccole potenzialità, solitamente il più penalizzato in termini di rendimento termico, con la serie Diaterm DTV a struttura verticale si è voluto raggiungere, insieme all’elevata affidabilità, un rendimento effettivo superiore al 90%.

L’obiettivo è stato conseguito con l’adozione di un sistema di recupero del calore latente dei fumi per cederlo all’aria comburente.

Infatti, oltre alla classica intercapedine che isola la struttura riscaldante dalla pannellatura esterna viene impiegato un preriscaldatore d’aria a fascio tubiero alloggiato perifericamente alla struttura del generatore.

La struttura tubolare riscaldante, concepita in modo da consentire una corretta circolazione dell’olio, è realizzata con serpentine elicoidali a più principi.

L’impianto di combustione di costruzione Therma è progettato per funzionamento con aria preriscaldata e per combustibili liquidi e gassosi.

La strumentazione e la regolazione elettronica Thermatronic automatizzano l’esercizio con grande precisione sulla temperatura del fluido e provvedono alla segnalazione, istante per istante, del corretto funzionamento e delle eventuali cause di blocco.

Il valore del prodotto, elevato nei suoi contenuti è esaltato dall’alto livello di finitura.

La pannellatura esterna di tipo integrale assicura una perfetta coibentazione e insonorizzazione con validi riscontri anche sotto il profilo estetico.